{

Tempo di potatura

La potatura è una importante pratica agricola che si effettua in inverno (preferibilmente in febbraio, durante la fase dormiente della pianta e comunque mai durante il suo ciclo vegetativo) e che ha molteplici scopi: eliminare rami morti o malati, sfoltire la chioma in maniera tale da permettere alla luce di penetrare nell’albero in modo ideale, togliere quei rami che si intersecano e che risultano improduttivi. Una buona potatura andrebbe effettuata in base alla posizione geografica e quindi anche alla particolare circolazione dei venti tipica di ogni luogo ed inoltre non andrebbe mai fatta drasticamente ma rispettando le forme proprie di ogni albero. A completamento di tale operazione possiamo utilizzare la zeolite, che funge da cicatrizzante, disinfettante, creando una protezione da effetti biotici e abiotici. E’ di fondamentale importanza utilizzare della zeolite in POLVERE che va apportata servendosi di un impolverizzatore elettrico a spalla o di una solfatrice meccanica manuale o automatizzata. In questo modo assicuriamo una buona salute al nostro frutteto/oliveto/vigneto predisponendone una buona vegetazione in Primavera.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email